Attività | Organizzazione | Link | Redazione web e cont@tti
Home
Associazione Italiana dei Costituzionalisti
 

 

Home :: Attività

Attività

Verbale della riunione del Consiglio direttivo dell'AIC dell'8.1.2003

La riunione ha inizio alle ore 15. Sono presenti i Proff.ri: Panunzio (che presiede), Caretti (Segretario), Di Giovine, Caravita, Scudiero, Pinelli, De Marco. Assenti giustificati i Proff.ri: Pitruzzella e Mannino.

Punto primo o.d.g.: Viene approvato il verbale della precedente riunione del 15.11.2002.

Punto secondo: Sulla base della situazione illustrata da Caravita, si decide di inviare una lettera circolare a tutti i soci per ricordare la scadenza di marzo 2003 per il pagamento della quota annuale e di integrare la lettera con un sollecito a mettersi in regola per i soci morosi.

Punto terzo: Viene ripresa la discussione sulla proposta di Di Giovine di istituire un premio "opera prima" per giovani costituzionalisti. Di Giovine riferisce di contatti presi con l'editore Einaudi e dell'esito positivo dei medesimi. Al termine della discussione, nel corso della quale emergono alcuni problemi e perplessità, ogni decisione al riguardo viene rinviata ad una riunione successiva e si dà incarico a Di Giovine di proseguire l'istruttoria attraverso la presa di contatto di altri editori (Il Mulino e Laterza).

Punto quattro: Il Presidente comunica che le date definitive del convegno di Bari sono il 17 e 18 ottobre 2003. Si apre quindi la discussione sull'articolazione del convegno, che l'Assemblea di Milano ha deciso di dedicare a "Libertà e sicurezza nelle democrazie contemporanee". Ferma l'articolazione in tre mezze giornate , si ipotizza di riservare la terza ad una tavola rotonda di confronto tra diverse esperienze straniere. Dopo un giro di opinioni tra i presenti, si decide di affidare a Di Giovine e Pinelli il compito di predisporre un primo schema di argomenti ed una proposta di possibili relatori, rinviandosi ogni decisione alla prossima riunione.

Punto quinto: Secondo quanto riferito da Pinelli, tornato dall'Argentina, le prime giornate italo-argentine dovrebbero tenersi tra la fine di agosto e i primi di settembre 2003 sul tema della decentralizzazione dei poteri. L'incontro vedrebbe come relatori quattro argentini e quattro italiani. Tra i presenti , manifestano un interesse a partecipare all'incontro i Proff.ri Caravita, Caretti e Pinelli, il quale comunica analogo interesse anche da parte del Prof. Celotto, che ha contribuito fin dall'inizio alla organizzazione dell'iniziativa. Si ritiene anche opportuno inserire nella delegazione il Prof. D'Atena, attuale presidente dell'Istituto per le Regioni del CNR.

Varie ed eventuali: Il Presidente dà comunicazione del prossimo Congresso mondiale di diritto costituzionale, che si terrà a Santiago ( Cile) dal 12 al 16 gennaio 2004 sul tema "Il costituzionalismo: concetti antichi alla prova del mondo nuovo").

Null'altro essendovi da deliberare, la riunione è sciolta alle ore 17.30.

Il Presidente

Il Segretario

 

 


Home
Attività | Organizzazione | Link | Redazione web e cont@tti
Dibattiti | Cronache | Dossier | Materiali | Novità editoriali | Appuntamenti